La Filarmonica
Home
Consiglio Direttivo
Direttore
Vieni a trovarci
Rassegna Stampa
GuestBook
Informazioni Privacy

Musica
Calendario Eventi
Orchestra Fiati
FilOrchestra
Album Fotografici
Scuola di Musica
Collaborazioni
Scheda Tecnica

Meteo Cinisello B.
venerdì 15 dicembre
Nubi sparse e schiarite
T min.2°C - T max.10°C
Venti 4 nodi OSO 
Probabilità di pioggia 4%
Eventi Speciali
A Tutta Banda!
Aperitivi in Musica
Concerto per la Terra
Silenzio e Tamburina
Per non Dimenticare
Concerti di Capodanno
Armonie dal Mondo
Musica e Cinema
Un Palco per Tutti
Concerto per la VITA
XV Raduno Bandistico
Tournee Olanda
Spiga d'Oro
 
Collaborazioni
Danilo Faravelli
Sono molteplici le collaborazioni con il Prof. Faravelli, il cui percorso artistico incontra quello della FilOrchestra già nel 1996, anno di esordio della formazione.
Dopo i primi concerti tenuti nell'ambito scolastico per accompagnare gli alunni della scuola media "P. R. Giuliani" (oggi "A. Manzoni") di Cinisello Balsamo e la partecipazione, al fianco di questi, al progetto "Il Linguaggio Musicale" del Lions Club, merita una particolare segnalazione il teen-musical Haribo' Mozart, scritto e sceneggiato da Danilo Faravelli, di cui la FilOrchestra ha egregiamente interpretato le musiche, sapientemente arrangiate da Donatella Azzarelli; lo spettacolo va in scena il 19 e il 20 maggio 1997 al Teatro "Pax" di Cinisello Balsamo e viene ripreso al Teatro "Elena" di Sesto San Giovanni il 24 e 31 maggio 2000.
A 10 anni dall'esperienza, le strade della FilOrchestra e di Danilo si rincontrano, per non separarsi più, per la rappresentazione di un nuovo musical, Tanto di Cappello, commissionato dal Gruppo Alpini di Cinisello Balsamo per festeggiare il 75° anno dalla fondazione; la rappresentazione va in scena il 29 Settembre 2007 al Teatro "Pax", riscuotendo il plauso e la commozione della platea.
Nel 2009, invece, è la volta della Filarmonica Paganelli '79 di festeggiare, celebrando i suoi 30 anni di musica; tra le numerose iniziative proposte, una speciale menzione merita il nuovo spettacolo di teatro-musica firmato Faravelli: Un Palco per Tutti, in cui i musicisti della FilOrchestra s'improvvisano attori, inscenando l'esilarante commedia; il 29 marzo è la data della prima, presso il Teatro "Manzoni" di Cinisello B., mentre il 22 aprile si replica all'Auditorium "L. B. Mazza" di Sesto San Giovanni.
L'anno successivo è la volta di Silenzio e Tamburina, divertimento didattico musicale, in cui un'attrice ed una ballerina interagiscono con un pubblico di bambini per presentare loro i vari strumenti della FilOrchestra; quest'ultima perla, che Danilo Faravelli regala alla Filarmonica Paganelli '79, riscuote un indubbio successo, comprovato dalla frequenza delle numerose repliche, che perdurano tutt'ora, e che culminano con l'interessamento della prestigiosa fondazione milanese "laVerdi".

Stefano Pedratti
Immersi nel verde del Parco del Roero (Cn) la Filorchestra ha avuto l'onore di poter suonare insieme al prof. Pedratti che per l'occasione ha eseguito "Alphorn Ballad", accompagnato dalla Filorchestra, con uno strumento d'eccezione: il Corno delle Alpi.
Il Corno delle Alpi (ted. Alphorn, fr. Cor des Alpes) è uno strumento fenomenale sia per le sue dimensioni che per la caratteristica sonorità. Il suo timbro morbido ma allo stesso tempo robusto, è la voce della tradizione musicale delle montagne...nessun altro strumento infatti è in grado di far risuonare tutta una vallata come un Alphorn, dato che la sua portata raggiunge i 6-7 Km ! Il Corno delle Alpi (CORNO perchè appartiene alla famiglia degli aerofoni così definita per il canneggio dello strumento conico, DELLE ALPI perchè nato sull'arco Alpino), non è altro che un semplice tubo di abete o larice privo di fori, ritorte o pistoni che ne possano variare la lunghezza e di conseguenza la tonalità, ma anche se può sfruttare solo una ristretta gamma di suoni naturali (detti ARMONICI), è in grado di entusiasmare chi l'ascolta. La lunghezza dello strumento è determinante per ottenere la tonalità di base: il corno più corto esprime le tonalità più acute: si parte da quello in DO che misura 245 cm. fino ad arrivare ai 413 cm. per quello in MI bemolle.

Il Sito Web dell'Alphorn Group

Fabio Lastella
In occasione dei concerti natalizi dell'anno 2004 abbiamo proposto la fiaba di S. Prokofiev "Pierino e il Lupo" in cui Fabio Lastella ha egregiamente intrattenuto e animato il pubblico narrando la storia musicale "per eccellenza".

Guarda un breve video di Fabio Lastella
Filarmonica Paganelli '79 Visitatori Totali : 208139 |/-\|